Bando della Regione Campania per le startup innovative

Nell'ambito del progetto Po Fesr 2014.2020, la Regione Campania ha stanziato la somma di 15 milioni di Euro per l'avviso "Campania Startup Innovativa", che ha lo scopo di sostenere la creazione e il consolidamento di startup innovative ad alta intensità di applicazione di conoscenza.

L'intento è quello di incrementare la competitività del sistema produttivo regionale attraverso lo sviluppo di nuovi prodotti, nuovi processi e nuovi servizi ad alto contenuto innovativo, ma anche quello di consolidare le startup già esistenti, sostenendo le startup attive, con prodotti pronti per accedere al mercato o un piano investimenti che si deve realizzare entro 12 mesi.

Il bando prevede premialità per giovani e donne, ma non ci sono limiti di età.

Le spese ammissibili comprendono sia quelle connesse all'investimento materiale che quelle connesse con l'investimento immateriale, come ad esempio l'acquisto di brevetti o di programmi informatici, gestionali e per servizi e includono quindi le spese tipiche delle startup in fase di sviluppo, quali la promozione, l'internazionalizzazione, il marketing, la brevettazione, la gestione, l'acquisto di apparecchiature e macchinari e anche quelle relative al personale impiegato nel primo anno".

L'agevolazione consiste in un "contributo a fondo perduto del 65%" della spesa ammissibile.

Sono ammissibili i programmi di investimento con un importo candidato uguale o superiore a 50.000 euro e fino all' importo massimo di 500.000 euro.

Le domande potranno essere presentate, in via telematica e con i relativi allegati, a partire dal 31 luglio 2017 e saranno valutate a sportello.

In merito alle modalità di erogazione del contributo, è previsto un doppio binario, da un lato una formula standard, dall'altro "l'opzione del conto vincolato", consistente in una procedura per la quale non servono le garanzie tradizionali perché il contributo non viene erogato direttamente all'imprenditore ma che allo stesso tempo consente di rendere più veloci le procedure di rendicontazione.

 

Per ulteriori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giambrocono & C. S.p.A.

Fondata nel 1921, da oltre novant'anni ci occupiamo di Marchi, Brevetti, Design, Diritti d'Autore, riassegnazione nomi a dominio e consulenze tecniche di parte.
Operiamo con oltre 70 collaboratori in tre uffici e possiamo considerarci uno dei maggiori studi di consulenza italiani in Proprietà Industriale.
Grazie ad una rete di corrispondenti ben collaudati siamo in grado di operare in qualsiasi paese del mondo.

Connet With Us   

Sede Principale

Indirizzo: via Rosolino Pilo 19/B - 20129 Milano
Tel: (+39) 02 29404751
Fax: (+39) 02 29404531
Website:  www.giambrocono.com
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy e Cookies

Giambrocono & C. S.p.A.
Sede Legale: Via Rosolino Pilo, 19/b - 20129 Milano
Partita IVA 01698140157
Capitale sociale 1.000.000 euro i.v.
Codice Fiscale e numero iscrizione CCIAA-MI 01698140157 REA MI 872506

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE
Polizza assicurativa #109H5277 Zurich Insurance €3.600.000

PRIVACY

Questo sito utilizza cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy facendo click sul pulsante "DETTAGLI"