CANADA - Nuovo Regolamento Marchi previsto per il 2019

L'Ufficio per la Proprietà Intellettuale canadese (CIPO) ha confermato che la nuova normativa in tema di proprietà intellettuale dovrebbe entrare in vigore nei primi mesi del 2019 (originariamente la sua applicazione era prevista già per il 2018).

Il Regolamento combina le disposizioni normative locali con il regolamento relativo al Protocollo di Madrid e comporterà diversi cambiamenti significativi nella futura gestione dei marchi canadesi, tra i quali indichiamo i seguenti:

Adesione del Canada al Protocollo di Madrid
Sarà possibile per soggetti canadesi richiedere la registrazione internazionale di un marchio in tutti i Paesi aderenti al Protocollo attraverso una singola domanda, in modo più economico e con una più semplice gestione amministrativa.
Allo stesso tempo, sarà possibile richiedere la protezione di un marchio in Canada attraverso la procedura di registrazione internazionale.

Riduzione del periodo di validità delle registrazioni da 15 a 10 anni per le nuove domande
I marchi già concessi al momento dell'entrata in vigore del nuovo Regolamento verranno convertite al nuovo sistema in occasione del primo rinnovo.

Adozione della Classificazione Internazionale dei Prodotti e dei Servizi
Verrà adottata la classificazione internazionale dei prodotti e dei servizi (attualmente non vi è classificazione e dunque non vi sono costi specifici per il numero di classi rivendicate)

Eliminazione dell'uso come prerequisito per la registrazione di marchi in Canada
Non saranno più richieste informazioni preliminari sull'uso e sono previste modifiche anche in relazione alle dichiarazioni d'uso per il mantenimento in vigore delle registrazioni canadesi.

Fino all’entrata in vigore della normativa così emendata, le domande di marchio fondate unicamente sull’intento d’uso in loco saranno soggette, a seguito di accettazione formale, alla presentazione dello Statement of Use debitamente sottoscritto a conferma che l’utilizzo del segno è iniziato in loco e solo dopo il deposito di tale documento potranno procedere a registrazione.
Dopo l’entrata in vigore della nuova normative, invece, le domande fondate solo sull’intento d’uso in loco, se già accettate dalle autorità potranno procedere a registrazione senza presentare lo Statement of Use, previo pagamento della relativa tassa

Eliminazione del requisito della dichiarazione di una base di deposito specifica in fase di domanda
Oltre all'eliminazione della richiesta di fornire dati sull'uso al momento del deposito, di cui al punto precedente, sarà eliminata la necessità di fornire i dati relativi ad una precedente registrazione straniera come base per il deposito di una domanda di marchio canadese.
Le domande includeranno soltanto una dichiarazione standard con la quale il richiedente afferma di avere utilizzato o intende utilizzare il marchio in Canada.
Non sarà quindi più necessario indicare la data di primo utilizzo del marchio in qualunque paese e si potrà dunque depositare un segno anche se questo non è mai stato usato in alcun territorio.

Introduzione del sistema di deposito con una domanda per ogni classe rivendicata
Mentre le domande depositate per una sola classe godranno di una lieve riduzione delle tasse governative, i depositi in più di una classe vedranno un aumento delle stesse.
Allo stesso modo, le tasse di rinnovo per marchi che coprono più classi saranno più elevate.
Le applicazioni multi-classe depositate prima della data di entrata in vigore della nuova normativa prevedono il pagamento di una sola tassa governativa.

Le richieste di rinnovo saranno accettate solo sei mesi prima o sei mesi dopo la scadenza del termine
Attualmente non è prevista questa "finestra" temporale per le procedure di rinnovo.

Introduzione delle osservazioni di terzi
Sarà possibile presentarle presso l'Ufficio Marchi, nei confronti di domande depositate da terze parti in qualsiasi momento intercorrente dal deposito alla pubblicazione della domanda.

Divisione delle domande
Sarà possibile dividere prodotti e servizi di una domanda di marchio in più domande divisionali durante la fase di esame e nel corso di un procedimento di opposizione, con la possibilità di ottenere comunque la registrazione parziale di un marchio qualora parte dei prodotti o dei servizi venissero contestati, dagli esaminatori o a seguito di un'opposizione subita.

Sono previsti anche cambiamenti nella procedura di opposizione.

Le novità di cui sopra probabilmente incrementeranno il numero dei marchi depositati e, conseguentemente, potrebbe essere più frequente l'inoltro di obiezioni da parte degli esaminatori a causa di anteriorità interferenti.

L’uso del segno continuerà tuttavia ad avere la sua importanza: un soggetto che ha utilizzato il proprio marchio prima di altri avrà comunque migliori diritti rispetto ad un altro che abbia utilizzato un marchio identico o simile posteriormente.


Per maggiori informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Giambrocono & C. S.p.A.

Fondata nel 1921, da oltre novant'anni ci occupiamo di Marchi, Brevetti, Design, Diritti d'Autore, riassegnazione nomi a dominio e consulenze tecniche di parte.
Operiamo con oltre 70 collaboratori in tre uffici e possiamo considerarci uno dei maggiori studi di consulenza italiani in Proprietà Industriale.
Grazie ad una rete di corrispondenti ben collaudati siamo in grado di operare in qualsiasi paese del mondo.

Connet With Us   

Sede Principale

Indirizzo: via Rosolino Pilo 19/B - 20129 Milano
Tel: (+39) 02 29404751
Fax: (+39) 02 29404531
Website:  www.giambrocono.com
Email:  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Privacy e Cookies

Giambrocono & C. S.p.A.
Sede Legale: Via Rosolino Pilo, 19/b - 20129 Milano
Partita IVA 01698140157
Capitale sociale 1.000.000 euro i.v.
Codice Fiscale e numero iscrizione CCIAA-MI 01698140157 REA MI 872506

POLIZZA DI ASSICURAZIONE PER LA RESPONSABILITÀ CIVILE PROFESSIONALE
Polizza assicurativa #109H5277 Zurich Insurance €3.600.000

PRIVACY

Questo sito utilizza cookie.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione privacy facendo click sul pulsante "DETTAGLI"